Cosa sono le costellazioni familiari

Ciascuno di noi è indissolubilmente legato alla propria famiglia e ai destini di questa. Infatti ognuno è parte di questo sistema ed è necessario che abbia consapevolezza e che rispetti chi è venuto prima di lui e qual è il suo posto in un determinato momento all'interno della famiglia.

Molte difficoltà familiari nascono proprio quando qualche membro della famiglia non è nella sua posizione all'interno del sistema oppure quando qualcuno è stato escluso dal sistema stesso.

Accogliere chi è stato escluso e mettere al giusto posto i membri della famiglia può essere un modo importante per sciogliere quei nodi che bloccano la vita delle persone.

La costellazione familiare, sistema messo a punto dallo psicoterapeuta tedesco Bert Hellinger, è quindi un sorta di "fotografia" del sistema familiare dell'individuo e gli permette di osservare dall'esterno ciò che è stato.

Molte difficoltà familiari, una volta viste e accolte grazie al lavoro con le costellazioni, possono finalmente essere guarite.

Albero costellazioni
In quali modi è possibile prendere parte a una costellazione?

È possibile partecipare ai seminari esperienziali di costellazioni familiari sistemiche assumendo ruoli diversi: assistendo alla rappresentazione, partecipando come rappresentanti oppure ponendo la domanda che verrà messa in scena. Indipendentemente dal ruolo che si assume, le costellazioni, con la loro forza, lavorano in ciascuno dei presenti.



I seminari esperienziali di costellazioni familiari sono condotti dalla dott.ssa Stefania Braidotti, psicologa e psicoterapeuta ad indirizzo sistemico, familiare e relazionale che si è formata in costellazioni familiari presso l'istituto "Tao delle costellazioni" di Bologna, sotto la guida diretta di Barbara Navala Jansch.


Condividi questo articolo

Submit to Facebook